RTR chiude il 2017 con una produzione record di energia elettrica

Raggiunti 478 milioni di kWh di produzione di energia elettrica con i suoi 332MW di impianti in tutta l’Italia, un livello record per la piattaforma leader del settore fotovoltaico nel paese. L’AD Wilhelm: «Un successo della combinazione di investimenti nell’innovazione e nell’eccellenza operativa.»

Il 2017 è stato un anno eccezionale in termini d’irradiazione solare in tutta l’Europa ed in particolare in Italia. RTR, leader indipendente del fotovoltaico italiano con 332 MW installati, ha saputo trasformare le eccezionali condizioni meteorologiche in una produzione record di 478 milioni di kWh a livello nazionale.

«Operare ai massimi livelli di disponibilità e di performance in un anno molto soleggiato, questo è il nostro track record nel 2017” sottolinea Ingmar Wilhelm, l’AD del gruppo RTR.

Il volume di energia elettrica generato da RTR nel 2017 equivale il consumo annuale di circa 170.000 famiglie italiane.

Aggiunge Matteo Riccieri, Direttore Operativo di RTR: “Abbiamo superato il nostro obiettivo di produzione annuale per più di 20 milioni di kWh. Un monitoraggio continuo e preciso insieme alla capacità di intervenire molto velocemente su ognuno dei nostri 132 impianti sono alla base di questo successo.

Con una disponibilità che supera il 99.3% sul proprio portafoglio, RTR ha raggiunto nel 2017 una performance al massimo dei livelli raggiunti nell’industria fotovoltaica in Europa.

Il picco di produzione del portafoglio di RTR si è raggiunto il giorno 8 giugno 2017 quando si è toccato il record di produzione giornaliera, pari a 2 milioni di kWh.

“Investire nell’efficienza dei nostri sistemi informatici, in selezionati miglioramenti tecnologici dei propri impianti e poi nella formazione delle persone, questi sono le leve della nostra strategia operativa che creano risultati eccellenti”, conclude Matteo Riccieri.

2018-05-09T11:59:08+00:00 8 Gen 2018|Comunicati Stampa|